shinystat spazio napoli calcio news Allegri: "Scudetto? Non c'è solo il Napoli. Hamsik avrebbe giocato così anche nella mia Juve. Il fatturato? Si usa quando ci fa comodo..."

Allegri: “Scudetto? Non c’è solo il Napoli. Hamsik avrebbe giocato così anche nella mia Juve. Il fatturato? Si usa quando ci fa comodo…”


Massimiliano Allegri, tecnico della Juve, ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport. Tra i temi trattati anche il Napoli e la corsa scudetto. Eccone alcuni stralci:

“Scudetto? Non c’è solo il Napoli. La Roma ha la possibilità di realizzare un filotto, le può vincere tutte da qui alla fine: la qualità dei giocatori è eccellente e Spalletti ha trasmesso un’idea di gioco diversa. Potenzialmente può arrivare a 86 punti, potrà sfruttare gli scontri diretti. Napoli? Non mollano e possono fare tanti punti: dobbiamo essere attenti e pensare partita per partita. Vinciamo la prossima e ce ne sarà una di meno. Sarri è stato molto bravo, ottima l’idea di schierare Hamsik mezzala: avrebbe giocato così anche nella mia Juve. Higuain? Uno dei migliori al mondo.

Fatturato? Ci sono statistiche che ne svelano l’incidenza. In semifinale di Champions, Real, Barcellona e Bayern arrivano sempre. Detto questo, il calcio è l’unico sport dove il più debole può battere il più forte: ci sono altri fattori, altrimenti il Leicester non sarebbe lassù in Premier. La verità è che tutto si usa quando ci fa comodo.

Rimonta? Io ci credevo dall’inizio. Avevo trovato segnali positivi anche nelle sconfitte con Napoli e Roma. A San Siro con l’Inter ho capito che la svolta era vicina”.

Preferenze privacy