shinystat spazio napoli calcio news Maiello ancora una volta in panchina. Insigne non scende in campo, Sepe ancora fuori a Firenze

Maiello ancora una volta in panchina. Insigne non scende in campo, Sepe ancora fuori a Firenze


Un altro weekend di grande calcio passa agli archivi. Tutti i calciatori, nei rispettivi club di appartenenza, sono stati a modo loro protagonisti, compresi tutti quelli che il Napoli ha ceduto in prestito, per maturare e farsi le ossa, in attesa del grande salto in categorie maggiori o, perché no, di un ritorno all’ombra del Vesuvio. Come di consueto, in questa rubrica di SpazioNapoli.it si seguiranno i progressi di ognuno di loro.

ESTERO – L’Haladas si impone sul Diosgyori per 2-1: partita in ombra per Soma Novothny, sostituito a quindici minuti dalla fine del match e incapace di incidere per i suoi. Continua invece la risalita del Twente, tutt’altra squadra nel girone di ritorno in Eredivise. Due a zero al Groningen, con Bruno Uvini regolarmente al centro della difesa. Andiamo in Spagna poi, dove l’Eibar di Josip Radosevic ha perso, in casa, contro il Las Palmas: solo panchina per l’ex Rijeka. In Argentina invece l’Estudiantes ha asfaltato per 4-1 l’Argentinos Jrs: Mariano Andujar non è sceso in campo.

SERIE A – Fiorentina e Luigi Sepe non hanno trovato un’intesa, il portiere resta fuori dopo quanto successo prima di Fiorentina-Tottenham e, a quanto pare, non ci sarà spazio per un continuo in quel di Firenze. D’altro canto, Ciprian Tatarusanu è stato grande protagonista nel match tra Fiorentina e Napoli, negando in almeno tre occasioni la gioia a Higuain e compagni. Pareggio tra Carpi ed Atalanta per 1-1 e solo panchina per Jonathan de Guzman, mentre Eddy Gnahoré continua il suo periodo di riabilitazione. Nessuna gloria per Camilo Zuniga, il quale non è sceso in campo nemmeno stavolta, nella sfida tra Palermo e Bologna terminata per 0-0. Duvan Zapata invece ha giocato gli ultimi quindici minuti, con la sua Udinese che ha superato l’Hellas Verona per 2-0. Infine Raffaele Maiello: con l’Empoli sconfitto per 1-3 dalla Roma, il centrocampista napoletano non ha trovato spazio ed ormai già da un po’ di tempo siede regolarmente in panchina.

SERIE B –  In questo preciso istante tutta la Serie B è in campo, ma nel weekend il campionato cadetto non si è fermato: solo panchina per Roberto Insigne nella vittoria dell’Avellino sul Livorno. Sconfitto invece il Bari dal Lanciano per 1-0, con la squadra duramente contestata al rientro in Puglia: quasi tutta la gara in campo per Jacopo Dezi, sostituito a quindici minuti dalla fine, mentre il suo compagno di squadra Gennaro Tutino non è stato convocato in prima squadra, ma ha di nuovo brillato con la Primavera, offrendo una bella prova contro la Roma, nella sfida terminata per 1-1. Infine panchina per Nicolao Dumitru, col Latina sconfitto dal Modena per 0-1.

LEGA PRO – Daniele Celiento torna in campo col Siena, a pochi minuti dalla fine della sfida pareggiata tra toscani e la Spal di Nikita Contini, anch’egli in panchina. Dicasi lo stesso per Igor Lasicki e Alfredo Bifulco, sconfitti col Rimini sul campo della Pistoiese per 1-0. Il Teramo ha conquistato un pareggio casalingo contro la Maceratese, ma anche Mario Prezioso è rimasto in panchina per tutto il corso del match. Pochi minuti in campo invece per Antonio Romano, col Santarcangelo che ha pareggiato 1-1 col Savona. Il Padova supera il Renate ma Armando Anastasio ha fatto solo panchina. Brutta sconfitta casalinga per il Messina, battuto per 1-0 dall’Andria e nessuno spazio per Fabrizio De Simone, non sceso in campo nella sfida in Sicilia. Il Monopoli passeggia sul campo del Melfi, vincendo 1-4: Giuseppe Nicolao non era in campo né in panchina, impegnato ancora nel recupero dopo il brutto infortunio che lo ha bloccato in un momento veramente positivo della sua stagione. Giallo e sostituzione per Luca Palmiero, con l’Akragas che ha battuto la sua Paganese per 1-0. Il Martina Franca si rialza dopo lo scivolone di Castellammare e vince 3-0 contro il Catanzaro ma purtroppo Emanuele Allegra non è sceso in campo. Il Lecce travolge l’Ischia per 0-3, ormai è crisi nera per gli isolani: Giuseppe Palma non è sceso in campo. Chiusura, come di consueto, sulla Serie D, gironi H ed I. Il Taranto supera la Turris per 1-0: Guardiglio e Lombardi non sono scesi in campo, mentre Felice Gaetano ha offerto una prestazione buona a metà, ma sicuramente inferiore rispetto all’ultima. La Frattese di Raffaele Selva invece, seconda in classifica, batte l’Agropoli per 3-1.