Home » Interviste » Lippi su Juve-Napoli: "Non vedo favorite, ma i bianconeri sono più completi. Sarri ha fatto un lavoro straordinario con i suoi. Sull'Europa..."

Lippi su Juve-Napoli: “Non vedo favorite, ma i bianconeri sono più completi. Sarri ha fatto un lavoro straordinario con i suoi. Sull’Europa…”

Il doppio ex allenatore di Napoli e Juventus Marcello Lippi è stato raggiunto in esclusiva dai microfoni della Uefa in merito al big match di sabato sera. Ecco le sue parole:

“Sarà una gara stupenda, ma non decisiva: dopo questa partita ci saranno altri 39 punti in palio. La favorita? Nessuna delle due, però la Juventus nel complesso è più ricca e abbondante della rosa degli azzurri”

I giocatori chiave: “Higuain sicuramente, ha fatto 24 gol in 24 partite. Dall’altra parte direi Dybala che sta crescendo e vivendo una stagione molto positiva”. 

Su Sarri e Allegri: “Maurizio ha riorganizzato il Napoli in tutti i suoi reparti, partendo dalla difesa che ora è diventata una delle migliori del campionato. Massimiliano ha trovato continuità di rendimento e risultati nonostante le perplessità iniziali facendo un lavoro straordinario”.

I risultati in Europa: “I ragazzi di Sarri hanno sempre vinto nella fase a gironi, penso che abbiano buone possibilità di tornare a vincere il trofeo”.