Bianchi su De Laurentiis: “Se non mantieni le promesse, Napoli non perdona…”

Ottavio Bianchi, ex allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio CRC in merito alle ultime notizie in casa azzurra:

“Chi viene a Napoli sa che la piazza vuole subito i risultati, ma deve esserci sempre rispetto, in ogni caso. Ogni allenatore deve lavorare con la giusta tranquillità e portare avanti le sue idee, a prescindere da chi sia. Dare giudizi dopo due partite di campionato è prematuro, c’è ancora da smaltire i carichi di lavoro effettuati negli ultimi mesi, potrebbero esserci degli infortuni”. 

Sulla piazza: “Napoli mi ha insegnato che il pubblico non può essere influenzato o diretto, i tifosi sono autonomi e pensano con la propria testa. Se non mantieni le promesse che hai detto, Napoli non perdona…”.