shinystat spazio napoli calcio news Napoli, le fasce vanno rinforzate: Hysaj, Vrsaljko e Darmian sul taccuino

Napoli, le fasce vanno rinforzate: Hysaj, Vrsaljko e Darmian sul taccuino


Il mercato parte ufficialmente il 1 luglio, ma in casa Napoli già circolano i primi nomi per rinforzare i reparti che nella scorsa stagione sono incappati nelle maggiori difficoltà. Dopo Valdifiori si cercherà un altro centrocampista, poi sarà caccia a un difensore, probabilmente un terzino. Molti i nomi accostati al Napoli negli ultimi giorni, Hysaj, Mario Rui, Vrsaljko e Darmian i più gettonati.

Qualcosa potrebbe dunque cambiare per i terzini azzurri: in primis, toccherà a Mesto fare le valigie. L’ex Genoa è in scadenza e il suo contratto non è stato rinnovato, a differenza di quello di Maggio, prolungato per altri tre anni. L’esterno vicentino potrebbe essere relegato al ruolo di rincalzo, soprattutto se alla corte di Sarri dovesse arrivare uno tra Vrsaljko e Darmian.

A rischio le posizioni di Ghoulam e Strinic: il primo potrebbe compiere un salto avanti per la sua carriera, verso lidi più prestigiosi. Nelle ultime settimane si è paventato un presunto interesse da parte di Chelsea e Real Madrid. Per il croato tutto dipenderà dalle scelte tecniche di Sarri. Il quale, dal canto suo, accoglierebbe a braccia aperte i suoi pupilli empolesi Mario Rui e Hysaj.

Non tutte le trattative sono però di eguale difficoltà: per Darmian servirebbe un esborso economico notevole, da alleggerire con l’inserimento di qualche contropartita tecnica, e in più ci sarebbe da battere la concorrenza del Bayern Monaco. Le piste low cost portano a Hysaj e Vrsaljko, due terzini che in piccole realtà hanno reso moltissimo ma che sono completamente da scoprire in piazze ben più ambiziose.

C’è poi da risolvere la grana legata a Zuniga, flagellato da un anno e mezzo a questa parte da continui infortuni. A frenare la sua partenza sono lo stipendio oneroso e il contratto lungo, ma se dovesse disputare una Coppa America all’altezza le pretendenti non mancherebbero.

La sensazione è che qualcosa potrebbe cambiare in difesa nelle prossime settimane. La volontà di rinforzare un reparto martoriato la scorsa stagione è forte, specialmente la fascia destra il cui interprete principale, Maggio, ha ormai spento 33 candeline. Puntare su giovani dal sicuro rendimento è uno dei primi obiettivi. Darmian, Vrsaljko, Mario Rui e Hysaj: il Napoli cambia volto.

Vittorio Perrone