shinystat spazio napoli calcio news Europa League 2015-2016, il fair play finanziario fa la prima vittima

Europa League 2015-2016, il fair play finanziario fa la prima vittima


Con un comunicato diramato dalla Uefa, la massima federazione europea ha deciso di escludere la Dinamo Mosca dalla prossima Europa League poiché i russi non hanno rispettato le regole del fair play finanziario. La società però, come comunicato dalla stessa, non ha ricevuto nessuna ammenda o restrizione sul mercato.

Dunque il posto sarà ceduto ai connazionali del Rubin Kazan, piazzatisi al 5° posto nell’ultima edizione della Premier League russa.