Borriello, ass. allo Sport: "Ecco perché il Napoli ha indicato il Barbera alla Uefa. I lavori al San Paolo sono già iniziati"

Borriello, ass. allo Sport:

Ciro Borriello, assessore allo Sport del Comune di Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio CRC in merito alle normative UEFA sullo stadio San Paolo. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli. Il Napoli ha indicato il Barbera di Palermo per cautelarsi, la licenza di servizio è già stata concessa. A causa di alcuni lavori in Curva A sarà diminuita la capienza dello stadio e per ricevere l'agibilità bisogna avere una certa capienza nella struttura. La ristrutturazione è già iniziata e durerà circa due mesi, la squadra giocherà sicuramente a Napoli il prossimo anno. Il Barbera è stato indicato in forma cautelare, ma noi abbiamo scelto tecnici che finiranno i lavori entro i margini stabiliti".

"Per lo studio di fattibilità, il presidente del Napoli dovrà presentarci un progetto entro il 31 maggio. Si effettuerà un restyling generale a cui parteciperà anche il Comune. Quando sarà presentato lo studio di fattibilità lo valuteremo molto presto, poiché avremo a disposizione anche la liquidità che deciderà tutte le manovre che dovranno essere effettuate all'impianto".

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram