Home » Copertina Calcio Napoli » RANKING UEFA - Sorridono le italiane, nella stagione 2014-15 più punti di Germania e Inghilterra. Balzo in avanti anche del Napoli

RANKING UEFA – Sorridono le italiane, nella stagione 2014-15 più punti di Germania e Inghilterra. Balzo in avanti anche del Napoli

Le italiane sorridono in Europa. Dopo le cinque vittorie di ieri e conseguenti qualificazioni agli ottavi di Europa League e la vittoria della Juventus contro il Borussia in Champions.

L’Italia è la nazione con più squadre in corsa nelle competizioni europee: 6 squadre sulle 6 partecipanti (con la sola retrocessione della Roma in EL) ancora in gioco. 5 per Spagna, tre in Champions e due in Europa League. 5 per la Germania, che vede qualificato il solo Wolfsburg in EL e al momento tra le quattro in Champions, Dortmund e Schalke in svantaggio nei confronti con le rispettive avversarie. Soltanto 4 club per l’Inghilterra, con Arsenal e City a rischio eliminazione e possibilità di dimezzare ancora le squadre.

LEGGI ANCHE:   Ultime calciomercato, il Napoli punta un centrale di Serie C

In chiave ranking, il Napoli sale al 23esimo (74.068 punti), la Juventus consolida il 20esimo posto nella classifica generale e l’Inter il 22esimo. La Roma avanza di sei posizioni (43esima) e la Fiorentina guadagna una posizione e arriva al 53esimo posto. Il Torino, invece, sale di ben otto posizioni (85esimo posto).

Per quanto riguarda la classifica stagionale, il Napoli rimane al 18esimo posto (13.000 punti), la Juventus guadagna tre posizioni ed arriva al 9° posto, mentre Fiorentina ed Inter salgono di 5 posizioni, (21esime). Balzo in avanti anche per Roma e Torino, rispettivamente 26esima e 27esima.

LEGGI ANCHE:   Kvaratskhelia-Juventus, l'agente del georgiano svela un retroscena a sorpresa

Nel ranking per nazioni l’Italia (65.342) stacca notevolmente il Portogallo, rosicchia punti alla Germania (circa 250) e accorcia le distanze anche dall’Inghilterra, in difficoltà in questa stagione. Spagna prima. I tedeschi, però, sono ancora distanti (77.129).

@AndreaGagliotti

Riproduzione riservata