Home » Copertina Calcio Napoli » RILEGGI LIVE SORTEGGI - Il Napoli pesca la Dinamo Mosca, l'Inter il Wolfsburg e Torino lo Zenit. Sarà derby Fiorentina-Roma

RILEGGI LIVE SORTEGGI – Il Napoli pesca la Dinamo Mosca, l’Inter il Wolfsburg e Torino lo Zenit. Sarà derby Fiorentina-Roma

13.21 – Si conclude qui il sorteggio di Europa League, poco fortunate le italiane. Il Napoli giocherà l’andata il casa il 12 marzo, il ritorno a Mosca il 19 marzo. Non sarà facile per il fattore clima. Inoltre la Dinamo Mosca è l’unico club che ha terminato la fase a gironi a punteggio pieno (18 punti). Sfide complicatissime anche per Inter (Wolfsburg) e Torino (Zenit). Una delle italiane verrà sicuramente eliminata a causa del derby tra Fiorentina e Roma

13.19 – Fiorentina (ITA) – Roma (ITA)

13.19 – Club Brugge (BEL) – Besiktas (TUR)

13.18 – Napoli (ITA) – Dinamo Mosca (RUS)

13.17 – Villarreal (SPA) – Siviglia (SPA)

13.17 – Wolfsburg (GER)-Inter (ITA)

13.16 – Zenit San Pietroburgo (RUS)- Torino (ITA)

13.14 – Dnipro(UKR)-Ajax (NED)

13.12 – Everton(ENG)-Dinamo Kiev(UKR)

13.10 – Il primo club ad essere sorteggiato è la Dinamo Kiev. Poi toccherà al Dnipro. Entrambe ricordiamo non possono incontrare squadre russe

LEGGI ANCHE:   Mertens, è addio al Napoli: rifiuto di De Laurentiis all'ultima proposta

13.06 – Gianni Infantino presenta i sorteggi. Entra anche l’ambasciatore Uefa della città che ospiterà la finale di Europa League (Varsavia): l’ex portiere di Liverpool e Real Madrid, Jerzy Dudek. Ecco le sue parole: “Competizione molto dura. Il Wolfsburg è molto forte, sta facendo molto bene anche lo Zenit. Anche il Napoli del mio ex allenatore Benitez sta facendo benissimo. Qualità molto alta”. Intanto Giorgio Marchetti, delegato Uefa, spiega le regole dei sorteggi. La prima squadra che verrà sorteggiata giocherà l’andata in casa

12.30 – Un caloroso benvenuto ai lettori di SpazioNapoli alla diretta testuale dei sorteggi degli ottavi di finale di Europa League, in programma il 12 e il 19 marzo.  Alle 13 a Nyon (Svizzera) si scoprirà la prossima avversaria (CLICCA QUI per conoscere tutte le squadre e le difficoltà) del Napoli nella seconda competizione più importante d’Europa. Ricordiamo che non ci sono teste di serie e sarà possibile incontrare anche club italiani (sei in totale). Potranno infatti essere sorteggiate anche squadre della stessa nazione con un unico limite: saranno vietati i sorteggi che farebbero incontrare squadre russe ed ucraine. “In base alla decisione del Panel Emergenze UEFA non potranno essere accoppiate squadre di Russia e Ucraina. La decisione riguarda quattro squadre: FC Dinamo Moskva (RUS), FC Zenit (RUS), FC Dynamo Kyiv (UKR) e FC Dnipro Dnipropetrovsk (UKR). I primi due accoppiamenti saranno quindi quelli che riguardano le squadre ucraine: (FC Dinamo Kyiv e FC Dnipro Dnipropetrovsk)”. La scelta, così come nei gironi e ai sedicesimi, è dovuta alla volontà di evitare scontri pericolosi, vista la situazione di tensione politica tra i due stati.  Tra i team da evitare Wolfsburg, Siviglia (detentrice del torneo), Zenit e Roma. Attenzione alle “mine vaganti” Everton, Besiktas, Inter e Fiorentina. Le più abbordabili sono Club Brugge, Dnipro e il Torino.

LEGGI ANCHE:   Calendario Serie A: esordio a Ferragosto per il Napoli. Date e orari delle prime cinque giornate!

A. Gagliotti