Home » Rompipallone » L'ex stella del Parma: "Ghirardi mi chiese un prestito, me li ha ridati in tre anni"

L’ex stella del Parma: “Ghirardi mi chiese un prestito, me li ha ridati in tre anni”

In un’intervista esclusiva rilasciata a Sky Sport, Sandro Melli team manager del Parma, rivela un altro particolare inquietante della gestione economica del club emiliano: “Dal signor Ghirardi pensavo di meritare con mia moglie, che è l’avvocato del Parma Calcio, più rispetto. Siamo stati le persone che gli sono state più vicino. Oggi, in totale tra me e mia moglie, gli siamo creditori di un totale di 19 mensilità. Un pò di anni fa, 4-5 anni fa, con la gestione di Guidolin,dopo una vittoria, preso dall’entusiasmo, promise un premio pari a 100mila euro. Tempo qualche giorno e mi chiese se potevo prestargli quei soldi. La cosa mi faceva specie. Un presidente che chiede ad un dipendente di prestargli una cifra del genere. In quel periodo però i rapporti erano veramente ottimi e non ci pensai neanche tanto e gli dissi che non c’erano problemi. Gli prestai quella cifra senza garanzie, solo sulla parola. Questi centomila euro però, ci ho messo tre anni per riaverli. Un dipendente che fa un gesto del genere, meriterebbe anche un piccolo pensiero, io invece non ho ricevuto nemmeno un grazie”.