Home » Interviste » Insigne, l'agente: "Ecco perché ieri ha seguito la partita da bordo campo. Infortunio? Vi spiego i tempi di recupero"

Insigne, l’agente: “Ecco perché ieri ha seguito la partita da bordo campo. Infortunio? Vi spiego i tempi di recupero”

Fabio Andreotti, agente di Lorenzo Insigne, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte rilasciando alcune dichiarazioni sul suo assistito: “Lorenzo ha visto la partita di ieri dietro la porta e questo gesto fa capire quanto sia legato al gruppo, ne sentiva proprio l’esigenza. Ormai scalpita per il ritorno in campo, è stanco di non giocare. Contro il Sassuolo era una partita delicata e ci teneva tanto a vederla da bordo campo. Tutti sapevano che il Napoli poteva vincere, ma si sa benissimo che contro le squadre meno blasonate si deve sempre stare attenti. La Roma ha rallentato tanto e ciò ha riaperto i giochi per il secondo posto”.

Sull’infortunio: “Ad inizio marzo Lorenzo avrà un’ultima visita col professor Mariani, in seguito deciderà lo staff tecnico quando renderlo disponibile al ritorno in campo”.

Su Gabbiadini: “Manolo è un patrimonio italiano, il Napoli ha fatto un acquisto molto astuto”.