De Laurentiis mantiene la promessa, il San Paolo tornerà ad omaggiare Pino Daniele

De Laurentiis mantiene la promessa, il San Paolo tornerà ad omaggiare Pino Daniele

Al San Paolo ci sarà ancora una squadra strisce, ma stavolta sarà l’Udinese piuttosto che la Juve. In palio il passaggio del turno per avvicinarsi alla Coppa Italia e sugli spalti non più 60 mila. Eppure stasera a Fuorigrotta sarà ancora l’occasione giusta per fare un tuffo nel passato e ricordare Pino Daniele. La scomparsa del cantante napoletano ha sconvolto la piazza e ha fatto sì che la società si avvicinasse ulteriormente alla famiglia dell’artista che ha scritto la storia di Partenope. Ad accompagnare gli azzurri in campo, infatti, ci saranno nuovamente le note di Napulè. Un omaggio che Napoli e il Napoli proveranno a rendergli anche col passare del tempo. “De Laurentiis ci è stato molto vicino. Ci siamo anche risentiti. Il presidente lo disse ai sessantamila che i giocatori sarebbero entrati in campo sulle note della canzone di Pino”, dice il fratello Nello al Corriere del Mezzogiorno.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram