Home » News Calcio Napoli » Novothny subito protagonista all'esordio con il Sudtirol, grande prestazione per l'ungherese

Novothny subito protagonista all’esordio con il Sudtirol, grande prestazione per l’ungherese

Bella, ricca di occasioni, tante reti e un protagonista tutto azzurro, o quasi. È questa la sintesi di Sudtirol-Arezzo, anticipo della diciannovesima giornata di Lega Pro girone A finita 4-3.

Mattatore della gara è stato Soma Novothny, centravanti ungherese in prestito dal Napoli. Il calciatore era passato soltanto pochi giorni fa dal Mantova agli altoatesini dopo aver collezionato 13 presenze e nessun gol. La nuova avventura, invece, è iniziata con tutt’altro piglio: subito una doppietta all’esordio e grande prestazione per l’ex primavera azzurro.

Bellissima la gara che inizia con il vantaggio dei toscani al 4′ minuto firmato da Montini, poi si scatena Novotnhy che prima della fine del primo tempo riacciuffa e poi supera l’Arezzo con due gol (18′ e 39′). Nella ripresa il Sudtirol segna anche la terza rete con Martin (52′) iniziando un vero e proprio botta e risposta: prima accorcia le distanze Bonvissuto (69′) poi, con gli gli ospiti tutti riversati in avanti alla ricerca del pari, arriva il 4° gol del Sudtirol con Fischnaller (78′) che sembrava aver chiuso la gara, sembrava. Nei minuti finali, infatti, Villagatti accorcia ancora sul 4-3 e regala un finale da infarto agli spettatori dello stadio “Durso”. Il risultato però non cambia e il Sudtirol porta via i 3 punti, anche e soprattutto a Novothny che inaugura con una prestazione da urlo il suo 2015.

LEGGI ANCHE:   PSG-Montpellier: la decisione di Galtier su Keylor Navas

Il centravanti ungherese spera di poter trovare finalmente la continuità che gli è mancata nelle esperienze con Paganese e Mantova per affermarsi a grandi livelli, e perché no, per provare a sognare il ritorno da protagonista nel Napoli.