L'attacco di Tuttosport: "Paradosso Sarri, nemmeno la settima vittoria lo scuote dalla logica del basso profilo"