Calciomercato Napoli, altro che trattativa in chiusura: frenata improvvisa sull’affare

Il Napoli continua a monitorare alcune situazioni di mercato in ottica futura. Diverse le occasioni create da Giuntoli che ha saputo accompagnare il cambio generazionale con ottime promesse di talento.

Ounhai-Napoli: le ultime

Tra gli obiettivi futuri c’è anche il marocchino Azzedine Ounahi che ha mostrato le sue qualità durante il Mondiale in Qatar con la sua nazionale ed è pronto ad immergersi in una nuova realtà.

Secondo le ultime notizie, però, i contatti tra il suo entourage e la società azzurra sarebbero ai minimi storici. L’Angers, club di proprietà del suo cartellino, non vorrebbe privarsene per meno di 25 milioni, cifra distante dai 15 offerti dal Napoli prima ancora dell’esplosione nella Coppa del Mondo.

Calciomercato Napoli Ounahi
Calciomercato Napoli Ounahi (Getty Images)

Rapporti freddi tra l’agente del giocatore e la società azzurra

Ciro Venerato, giornalista Rai ed esperto di calciomercato, al programma radiofonico “1 Football Club” su 1 Station Radio analizza la possibile rottura tra le due parti. Di seguito quanto riportato dalla redazione:

LEGGI ANCHE:   Gattuso via dal Valencia, Ancelotti punge sugli esoneri: avete saputo cosa ha detto?

“Non ci sono buone notizie. Gli azzurri sembrano aver mollato la presa, in seguito all’offerta di 15 milioni avanzata. L’Angers non si è resa disponibile alla trattativa, poiché ha chiesto 25 milioni. Contatti telefonici interrotti tra l’agente del calciatore e il Napoli, poiché la società azzurra lo valuta quella cifra e non si muove da quella posizione”.

Home » calciomercato napoli » Calciomercato Napoli, altro che trattativa in chiusura: frenata improvvisa sull’affare