Home » Copertina Calcio Napoli » Il Napoli vuole muoversi d’anticipo per Luiz Henrique: l’idea di De Laurentiis

Il Napoli vuole muoversi d’anticipo per Luiz Henrique: l’idea di De Laurentiis

La sosta per il Mondiale in Qatar ha messo un freno alla super stagione del Napoli, capace di consolidarsi al primo posto in classifica in Serie A a +8 dal Milan secondo. Gli azzurri voleranno a inizio dicembre in Turchia per svolgere un mini ritiro e tenere alta la concentrazione in vista della ripresa prevista per il 4 gennaio 2023.

Se i giocatori azzurri non convocati dalle proprie nazionali hanno potuto godere di qualche giorno di relax prima di ricominciare ad allenarsi, lo stesso non si può dire del DS Cristiano Giuntoli, sempre al lavoro tra rinnovi e possibili colpi di mercato per gennaio.

LEGGI ANCHE:   Il Napoli abbandona la pista Pafundi: il motivo

Calciomercato Napoli, idea Luiz Henrique

Un Napoli così perfetto difficilmente verrà toccato a gennaio: l’idea della società è quella di non vendere nessuno e. di conseguenza, non effettuare nessun acquisto. Però, il direttore sportivo azzurro è sempre vigile e non si lascerà scappare nessuna occasione propizia.

Ma il Napoli inizia a guardare qualcosa anche per il prossimo mercato estivo. Negli ultimi giorni, è uscito fuori il nome di Luiz Henrique, esterno destro brasiliano del Betis Siviglia.

Luiz Henrique (Photo by Fran Santiago/Getty Images)

Il classe 2001 brasiliano, arrivato al in Spagna quest’estate dalla Fluminense per 8 milioni di euro, ha già segnato due reti in Europa League, di cui uno nella vittoria per 2-1 allo Stadio Olimpico contro la Roma.

LEGGI ANCHE:   Rinnovo o addio? Il futuro di Zielinski è incerto: le ultime

L’idea del Napoli è quella di monitorarlo per la prossima estate, ma secondo quanto riporta l’edizione odierna del “Corriere dello Sport”, il presidente De Laurentiis vorrebbe muoversi d’anticipo e acquistarlo già per gennaio.

Il Betis è bottega cara e potrebbe sparare un prezzo molto alto per privarsi del suo giocatore a metà stagione. Vista anche l’abbondanza del Napoli in avanti, difficilmente quest’operazione si concretizzerà nella prossima sessione di mercato.