Home » News Calcio Napoli » Cremonese, Braida sicuro: “Ho un segreto per battere il Napoli”

Cremonese, Braida sicuro: “Ho un segreto per battere il Napoli”

Dopo la clamorosa vittoria alla Johan Cruijff ArenA, il Napoli si riaffaccia al campionato in vista della prossima sfida contro la Cremonese.

L’obiettivo del Napoli è quello di confermarsi in testa alla classifica e per farlo servirà una prestazione comunque importante per impensierire la squadra lombarda. La trappola, infatti, è dietro, seppur la stessa Cremonese guarda con inevitabile rispetto gli uomini di Luciano Spalletti.

A confermarlo sono le parole del direttore generale della Cremonese, Ariedo Braida, che nel corso dell’intervista rilasciata a Il Corriere dello Sport ha dichiarato:

 “Siamo onesti, questo Napoli oggi fa paura a tutti. Ieri, sul campo dell’Ajax, ha scritto una pagina di storia a livello internazionale, complimenti davvero a tutti i componenti in campo e fuori dal campo. I risultati storici danno ulteriore forza alla squadra. Che bella partita, una vittoria che fa bene a tutto il calcio italiano”.

(Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Cosa servirà contro il Napoli? “Umiltà, umiltà, umiltà. Non mi stancherò mai di dirlo. In campo dovremo essere umili e compatti. Serviranno impegno e determinazione cercando di mettere in pratica le indicazioni del mister. Giocheremo contro un gigante e forse proprio per questo potrebbe scattare nella squadra una scintilla. Un grande allenatore del passato diceva che tutte le partite iniziano 0-0 e non si sa come finiscono. Non so chi oggi sia in grado di fermare il Napoli ma la squadra farà il possibile. Poi, è chiaro: i valori sono valori”.

Sicuramente lo stadio Zini sold out potrà aiutare: “È vero, sarà tutto esaurito e siamo pronti a vivere una bella giornata di sport. Vinca il migliore? Beh, speriamo di no”.