Home » calciomercato napoli » “La clausola può scattare in un caso”: la rivelazione in diretta sul futuro di Kim

“La clausola può scattare in un caso”: la rivelazione in diretta sul futuro di Kim

Nelle ultime ore, dalla Turchia si è fatta largo l’ipotesi di un possibile interessamento concreto del Manchester United per Kim Minjae.

Il difensore sudcoreano, arrivato in azzurro dal Feberbahce, sta sorprendendo tutti. Motivo per cui il suo nome non può che essere monitorato da tutti i grandi club.

In particolare, i media turchi parlavano della volontà dello United di pagare la clausola rescissoria prevista nel suo contratto (dal valore di circa 50 milioni di euro). Tuttavia, tale opzione sembrerebbe essere scartata, in quanto la clausola non sarebbe attivabile già nella prossima sessione di mercato.

LEGGI ANCHE:   Raspadori: "Napoli una scelta voluta!", poi la convinzione su Spalletti e lo scudetto

Per questo, chi vorrà trattare per Minjae, dovrà farlo direttamente con il presidente Aurelio De Laurentiis, considerando che appare complicata una partenza del calciatore dopo appena pochi mesi.

Kim Min-Jae Napoli
Kim Min-Jae Napoli (Getty Images)

Marchetti fa chiarezza su Kim: le parole

A fare un ulteriore punto della situazione è il giornalista Luca Marchetti, che ai microfoni di Radio Marte ha rivelato che “la clausola rescissoria per Kim vale soltanto se il calciatore non si trova più in un posto”.

Per tale ragione, appare alquanto improbabile che le parti possano dire addio in tempi così prematuri, con le voci sul Manchester United che, almeno per il prossimo futuro, sono destinate a restare in stand-by.