Home » News Calcio Napoli » Giuntoli: “Ronaldo? Volevamo una squadra giovane, Navas non è arrivato per un motivo”

Giuntoli: “Ronaldo? Volevamo una squadra giovane, Navas non è arrivato per un motivo”

Il d.s. del Napoli, Cristiano Giuntoli, ha rilasciato un lunga intervista al Corriere dello Sport. il dirigente azzurro ha parlato a lungo della sessione di mercato appena conclusa analizzando anche le situazioni relative a Keylor Navas e Cristiano Ronaldo.

Mercato Napoli Navas
Mercato Napoli Navas (Photo by FRANCK FIFE / AFP) (Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Di seguito quanto evidenziato:

Ronaldo? Durante il mercato facciamo finta di chiacchierare con tutti, e a volte facciamo per davvero. Ma noi volevamo investire su una squadra giovane.

Navas, però, non è più giovanissimo? Navas è un’altra storia. Abbiamo ottimi rapporti con i dirigenti del PSG. Loro erano interessati a Fabian, che noi dovevamo vendere. Noi potevamo portare a Napoli un portiere di livello da affiancare a Meret. Alla fine l’operazione si è chiusa a metà”.

Perchè? “Non hanno trovato l’accordo sul salario con il giocatore. Sapevano che noi avevamo un tetto vincolante che non si sfora per nessuno. I giocatori all’interno dello spogliatoio si parlano e si creano delle distinzioni che non vanno bene.

Gennaio? “No, diamo fiducia a Meret. Siamo contenti che sia rimasto. Contro il Liverpool ha fatto una grande partita. Aver sopportato le pressioni estive gli ha fatto bene”.