Home » calciomercato napoli » Keylor Navas al Napoli: due aspetti ‘aiutano’ il club azzurro

Keylor Navas al Napoli: due aspetti ‘aiutano’ il club azzurro

Nella giornata di ieri è partita la missione del direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli, che è volato in direzione Parigi per trattare con il PSG il doppio affare Fabian Ruiz e Keylor Navas.

In particolare, si cerca ancora l’intesa sul cartellino del centrocampista spagnolo, destinato ormai alla partenza, e sull’ingaggio del costaricano, divenuto ormai l’obiettivo numero uno per la porta del Napoli.

Keylor Navas
Paris Saint-Germain’s Costa Rican goalkeeper Keylor Navas reacts during the French L1 football match between Paris Saint-Germain (PSG) and Montpellier (MHSC) at The Parc des Princes stadium in Paris on September 25, 2021. (Photo by Sameer Al-DOUMY / AFP) (Photo by SAMEER AL-DOUMY/AFP via Getty Images)

A fare il punto della situazione in merito è l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport. che scrive:

“Giuntoli si è messo in macchina e se ne è andato in un aeroporto sicuro, quello lontano da occhi indiscreti, per decollare direzione Parigi. Il Napoli cerca un portiere a uso e consumo della costruzione dal basso, Keylor Navas è il primo della lista, ma i 18 milioni netti d’ingaggio nel biennio sono una montagna inavvicinabile”.

Due, però, possono essere gli ‘assist’ utili alla buona riuscita dell’affare. Secondo il quotidiano, infatti, “il PSG può metterci del suo, il 75% di quell’oceanico stipendio, al resto – si legge – ci penserebbe De Laurentiis con il sostegno del Decreto Crescita”.

L’accordo per l’ingaggio, in particolare, sarà decisivo per la fumata bianca decisiva, che si avvicina sempre di più stando ai rumors di questi giorni.