Home » News Calcio Napoli » Calciomercato Napoli: c’è l’offerta della Fiorentina per il centrocampista, rischio beffa?

Calciomercato Napoli: c’è l’offerta della Fiorentina per il centrocampista, rischio beffa?

Una delle protagoniste assolute di questa sessione di calciomercato estivo è senza dubbio la Fiorentina: la squadra di Italiano ha infatti messo a segno dei colpi davvero importanti.

Uno su tutti è l’attaccante serbo Luka Jovic acquistato dal Real Madrid, seguito poi Mandragora, Gollini e Dodò.

Vincenzo Italiano (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L’obiettivo della formazione viola è quello di riconfermare la grande stagione dello scorso anno, culminata con la qualificazione alla Conference League, cercando al contempo di migliorarsi e scalare posizioni in classifica.

Per tale motivo, Vincenzo Italiano, tecnico dei viola, si aspetta ancora un colpo a centrocampo al fine di aumentare la qualità in mezzo al campo.

LEGGI ANCHE:   "Sconsigliata ai bambini", assurdo Ajax: avvertimento da non credere per la trasferta a Napoli!

Il nome su cui sta lavorando la Fiorentina, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, è quello di Giovani Lo Celso, centrocampista del Tottenham, sulle cui tracce però c’è anche il Napoli che proprio in quella zona di campo sta per cedere Fabian Ruiz al Psg.

Giovani Lo Celso (Photo by Clive Rose/Getty Images)

Dunque, i partenopei qualora decidessero di affondare il colpo, dovranno fare prima i conti con la Fiorentina, la quale però, valuta anche Bajrami dell’Empoli come possibile alternativa.

La conferma arriva anche dall’esperto di calciomercato, Gianluca Di Marzio, che su Instagram scrive:

“La Fiorentina, che si giocherà l’accesso alla fase a gironi della Uefa Conference League, punta Giovani Lo Celso. Il centrocampista argentino è fuori dal progetto tecnico di Antonio Conte al Tottenham ed è alla ricerca di una nuova avventura.

Il club viola è pronto a mettere sul tavolo un’offerta in prestito oneroso a due milioni e diritto di riscatto a 20 milioni di euro. Si attende l’arrivo del presidente Rocco Commisso in Italia, che dovrebbe avvenire a metà settimana, per presentare l’offerta agli Spurs”.