Home » News Calcio Napoli » Raspadori si avvicina al Napoli: può accadere nei prossimi giorni

Raspadori si avvicina al Napoli: può accadere nei prossimi giorni

L’inizio della Serie A è ormai alle porte: venerdì 13 agosto ci sarà la prima giornata di campionato. Il Napoli disputerà la sua prima partita a Ferragosto nel match delle 18:30 contro l’Hellas Verona allo stadio Bentegodi. Visto l’inizio imminente del campionato, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli è al lavoro per chiudere gli ultimi colpi in entrata e regalare a mister Spalletti altri giocatori funzionali al suo gioco.

Raspadori Napoli
Giacomo Raspadori (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Uno dei nomi più caldi in questo momento, oltre a quello di Kepa Arrizabalaga, è quello di Giacomo Raspadori. Ieri sera, c’è stato un contatto diretto tra Aurelio De Laurentiis e Giovanni Carnevali, a.d del Sassuolo: gli azzurri sembrano essere gli unici realmente in corsa per il talento classe 2000.

LEGGI ANCHE:   Affare Raspadori, nuovo contatto con il Sassuolo: il Napoli propone uno scambio!

Il giornalista della Rai, Ciro Venerato, ai microfoni del TG Sport, ha rivelato ulteriori particolari sulla trattativa: il Napoli chiede la rateizzazione del pagamento di 30 milioni di euro. Il vertice decisivo potrebbe esserci proprio nei prossimi giorni a Roma: Raspadori è sempre più vicino al Napoli.

Carnevali avrebbe anche confermato il colloquio con De Laurentiis e il Sassuolo avrebbe già deciso come rimpiazzare Raspadori: il tecnico Dionisi punterà su Agustin Alvarez come centravanti e la dirigenza neroverde proverà a prendere Armand Laurentié, francese classe ’98 del Lorient.