Home » News Calcio Napoli » “Da Napoli mi dicono che tra poco scoppierà anche il caso Anguissa”: arriva la rivelazione a sorpresa

“Da Napoli mi dicono che tra poco scoppierà anche il caso Anguissa”: arriva la rivelazione a sorpresa

Per Spalletti non sembra prospettarsi un’estate facile: in casa Napoli sono tante le situazioni delicate, tra contratti in scadenza l’anno prossimo, giocatori scontenti e il vuoto lasciato da capitan Insigne.

Proprio della posizione di Spalletti ha parlato Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, nell’edizione online del quotidiano nazionale. Oltre alle situazioni già conosciute, come Koulibaly, Mertens o Fabian, il direttore ha aggiunto alla lista degli scontenti anche Anguissa.

Non si sa ancora niente sulla situazione del centrocampista appena riscattato dai partenopei, a parte che “mi dicono che scoppierà un piccolo caso tra poco”. Di seguito le sue parole:

Da qualche giorno ho un pensiero fisso per Luciano Spalletti, lo immagino alla riserva estiva, in un posto fantastico a Montaione, nascosto in un capanno, senza telefono perché non vuole sentire nessuno. Ha paura che gli arrivino telefonate per informarlo che questo se n’è andato, che quell’altro pure e che qualcuno non accetta”.

Napoli caso Anguissa
Luciano Spalletti (Getty Images)

Il Napoli aveva una squadra da scudetto, non è andata bene per mille ragioni, però siamo in un periodo che ricorda lo scorso anno. Cioè sembrava si smontasse tutto e invece non si è smontato nulla. Però abbiamo Insigne che se n’è andato, Mertens che non rinnova e se ne va, voci su Koulibaly, Osimhen che dice mah, vedrò, tra poco scoppierà il caso Anguissa. Questo mi dicono da Napoli. Un piccolo caso”.

Immaginate – aggiunge – un tecnico che aveva una macchina quasi perfetta, che per ragioni anche legittime di De Laurentiis che vuole rendere virtuoso il club, riducendo il monte stipendi. Qualcuno dice che dimezzando il monte ingaggi De Laurentiis avrebbe anche intenzione di cedere, anche se io ci credo poco”. 

Pensiamo al Napoli del prossimo anno con la speranza che nulla accade ulteriormente. Se restasse così, sarebbe comunque da scudetto. Serve un mercato conservativo, conserviamo questo gruppo di grande livello, augurandoci che Spalletti possa uscire dal capanno felice e sereno e con obiettivi di alto livello anche perché le avversarie non è che se la passano meglio“.

Un commento su ““Da Napoli mi dicono che tra poco scoppierà anche il caso Anguissa”: arriva la rivelazione a sorpresa”

I commenti sono chiusi.