Home » News Calcio Napoli » Zielinski: “Non sono stati ai miei livelli”, poi grande messaggio per il Napoli e i tifosi

Zielinski: “Non sono stati ai miei livelli”, poi grande messaggio per il Napoli e i tifosi

Nel post partita di Spezia Napoli, Piotr Zielinski ha parlato ai microfoni di DAZN. Soddisfatto della sua prestazione, in cui ha anche ritrovato il gol, il centrocampista azzurro ha affermato che questo successo netto è la degna conclusione per la stagione degli azzurri, che ora si godranno un po’ di meritato riposo.

Queste le sue parole:

Spezia Napoli Zielinski
Piotr Zielinski (Photo by CARLO HERMANN/AFP via Getty Images)

Sono contento di aver finito bene e sono contento del gol che mi mancava da tanto. Chiudiamo in bellezza, sono molto contento. Sono soddisfatto della prima parte di stagione, mentre nella seconda sono stato un po’ sottotono. Mi rifarò l’anno prossimo.

Avremmo meritato di più in campionato per lo scudetto ma ci è mancato qualcosa, soprattutto contro le piccole. Contro l’Empoli abbiamo perso sei punti e anche con lo stesso Spezia abbiamo perso all’andata. Ci rifaremo tutti insieme l’anno prossimo. Quest’anno abbiamo raggiunto l’obiettivo Champions. Siamo contenti per Napoli e per i suoi tifosi“.

LEGGI ANCHE:   Visita negli spogliatoi per Insigne: avete visto chi era al suo fianco?

Gli scontri tra i tifosi? Abbiamo cercato di calmare entrambe le parti, da ciò che ho capito hanno iniziato i tifosi dello Spezia, ma l’importante è che dopo qualche minuto sia rientrato tutto per continuare la partira. Era l’ultima di campionato, volevamo farla bene“.

Riposo?Ancora no, ci sono quattro partite con la Nazionale e poi mi riposerò”.