Home » News Calcio Napoli » De Laurentiis pronto a prelevare una nuova squadra? L’indiscrezione

De Laurentiis pronto a prelevare una nuova squadra? L’indiscrezione

L’ultima giornata della Serie A femminile è stata ricca di concorrenza e di sfide all’ultimo respiro, tra cui quella fra Napoli e Pomigliano. Le due squadre campane si sono sfidate in una lotta senza precedenti, la quale prevedeva in palio l’ultimo posto per la permanenza in A.

Una sfida che ha promosso la squadra di Pomigliano a discapito delle padrone di casa, le quali ora dovranno fare un passo indietro. Ma al contempo, la società di Pipola dopo questo trionfo dovrà fare i conti con il proprio destino e decifrare il suo futuro.

Un futuro abbastanza promettente con l’arrivo del professionismo, che a sua volta porterà anche costi più elevanti. Proprio per questo, il Pomigliano dovrà elaborare una strategia per far sì che la sua squadra rimanga competitiva.

Napoli Pomigliano femminile
Napoli-Pomigliano (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il Pomigliano studia il piano, tre ipotesi da valutare: spunta anche De Laurentiis

Il club campano ha davanti a sé tre opzioni in grado di offrirgli, o almeno tentare, un campionato più competitivo in vista della prossima stagione. Secondo Tuttocalciofemminile, una delle possibilità riguarderebbe anche Aurelio De Laurentiis.

LEGGI ANCHE:   Futuro Osimhen: c'è la scelta di De Laurentiis!

Infatti, fra le prime piste, c’è proprio quella che comprenderebbe la volontà del patron azzurro De Laurentiis, con il quale i contatti avanzano da circa un anno. Ma la poca propensione da parte del numero uno del Napoli, con i dubbi sull’utilizzo del marchio e la eventuale divisione dei profitti, frenerebbero l’affare che appare da difficile percorrenza. C’è da tener in considerazione anche il poco dialogo fra il Bari e il Pink Bari, che evidenzia l’astio fra le due parti. Questa possibilità, inoltre, porterebbe un cambio di nome e di colori del club femminile.

La seconda chance, invece, è la Lazio di Claudio Lotito. Il club celeste è retrocesso sul campo e il presidente Lotito potrebbe avanzare un’offerta per il titolo sportivo che vanta il Pomigliano, per far rientro nel massimo campionato. Questo però porterebbe alla ripartenza dalla Serie B e danneggerebbe la Campania che rimarrebbe senza rappresentanti.

LEGGI ANCHE:   "Giuntoli è stato il primo a chiedercelo": retroscena a sorpresa in diretta!

L’ultima spiaggia valuta la possibilità di convergenza fra le squadre campane, con una fusione fra il Pomigliano e il Napoli. Questo potrebbe rendere la squadra fulcro fondamentale della Campania, ideando una strategia per fronteggiare le squadre del Nord Italia. Con questa ipotesi, gli unici ostacoli consisterebbero solo nella scelta della dirigenza che dovrà prendere alla parte decisionale e la scelta del nome.