Home » News Calcio Napoli » Spalletti punta sul ‘fattore Anguissa’ contro la Roma: un dato fa sorridere il Napoli

Spalletti punta sul ‘fattore Anguissa’ contro la Roma: un dato fa sorridere il Napoli

Napoli-Roma è una partita da non sbagliare per blindare il quarto posto e per tenere vivo il sogno Scudetto. Non bisogna perdere la scia di Milan e Inter e, per farlo, non ci sono risultati alternativi alla vittoria per la squadra di Luciano Spalletti, pronto a puntare sui suoi uomini più in forma per vanificare gli sforzi del suo amico, avversario per una notte, José Mourinho.

A tal proposito, è sicuramente positiva la notizia del rientro di Frank Zambo Anguissa, assente per squalifica nell’ultima sfida contro la Fiorentina. L’importanza dell’ex Fulham nello scacchiere azzurro è ormai ben noto, oltre che certificato dai numeri.

Con lui in campo, la media punti è più alta

La fisicità di Anguissa permette a Spalletti di contare su un vero e proprio equilibratore. Già, quell’equilibrio che proprio il tecnico ha invocato nel corso della sua conferenza stampa di sabato a Castel Volturno. Nel presentare la partita, infatti, il toscano ha fatto appello a un equilibrio che, evidentemente, nella sfida contro la Fiorentina non si è visto.

LEGGI ANCHE:   Ndombele Napoli, il retroscena: Giuntoli ci aveva già provato

Non è un caso, forse, che ciò è coinciso con l’assenza del camerunense. In termini più generali, è la differenza della media punti con o senza Anguissa in campo che fa riflettere e dimostra quanto sia importante la sua presenza per un giusto compromesso tra attacco e fase difensiva.

Napoli infortunio Anguissa
Napoli infortunio Anguissa (Getty Images)

Con il numero 99 in campo dal 1′, infatti, il Napoli fa registrare una media punti del 2.38, a dispetto di un 1.75 di media rilevato senza la sua presenza. Un dato su cui gli azzurri meditano, sicuramente, anche in vista del futuro.

Sul futuro pochi dubbi

A fine stagione, sarà tempo di affrontare la questione relativo al riscatto del suo cartellino. Quindici sono i milioni che serviranno al Napoli per assicurarsi, per intero, Anguissa. E le recenti dichiarazioni del direttore sportivo Cristiano Giuntoli lasciano intendere che gli azzurri hanno volontà di esercitare l’opzione, dissipando ogni dubbio a tal proposito.

LEGGI ANCHE:   Raspadori Napoli, Carnevali gela gli azzurri: le sue parole

Si vedrà, poi, se ci sarà possibilità per strappare uno sconto al club inglese. Una strategia paventata a più riprese nel corso di questi mesi ma che, con ogni probabilità, non metterà in discussione la scelta del club azzurro: puntare su Frank anche per il centrocampo del futuro.