Dzeko sul rapporto Spalletti-Totti: “Poteva finire diversamente”

Luciano Spalletti è probabilmente l’acquisto migliore del Napoli e la vera svolta rispetto alla passata stagione. Il mister fin dal ritiro ha saputo conquistare i suoi calciatori e ha saputo spronarli a dare sempre il massimo per la squadra. Ora gli azzurri sono un gruppo forte, coeso, con un’identità ed un gioco ben precisi.

Napoli Spalletti
Napoli Spalletti (Getty Images)

A parlare quest’oggi di Spalletti è Edin Dzeko, attuale attaccante dell’Inter, che nel periodo di permanenza a Roma è stato allenato proprio dall’attuale tecnico del Napoli. Il numero 9 ha elogiato il suo ex tecnico ed ha anche detto la sua sul burrascoso rapporto tra il mister e Totti. Di seguito le parole di Dzeko, rilasciate al Corriere della Sera.

Totti-Spalletti? Si poteva risolvere in altro modo: uno è un grande allenatore, l’altro una leggenda, un peccato sia finita così. Mi dispiace non aver beccato Totti prima, mi potevo divertire molto di più e anche lui. Ma me lo sono goduto, sono orgoglioso della strada fatta insieme”.