Consigliere Simeone: “Il Comune ha diffidato il Calcio Napoli”

Il consigliere comunale Nino Simeone, presidente della commissione Opere Pubbliche, intervistato da Fanpage, ha avuto modo di rivelare dei debiti contratti dal Napoli nei confronti del Comune. Di seguito, le sue parole:

Il Calcio Napoli non paga l’affitto dello Stadio Maradona di circa un milione di euro all’anno. Arrivata la diffida e messa in mora del Comune. L’amministrazione ha comunicato la diffida e messa in mora per i canoni arretrati, pari a circa 3,4 milioni di euro.

Stadio Maradona
Photo: Getty Images – Stadio Maradona

Il Calcio Napoli avrebbe chiesto di rinegoziare sui 2milioni e mezzo circa, per le due stagioni Covid 2019-2020 e 2020-2021. C’è poi la questione dei biglietti per i ragazzi di scuole e associazioni che sono ancora bloccati”.

Un commento su “Consigliere Simeone: “Il Comune ha diffidato il Calcio Napoli””

I commenti sono chiusi.