Di Lorenzo: “Due sconfitte di fila? Non importa, vi dico cosa faremo d’ora in poi”

Al termine del match di Eruopa League Spartak Mosca-Napoli, Giovanni Di Lorenzo ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la conferenza stampa. Di seguito quanto evidenziato:

“Cosa succede al Napoli? Nulla, oggi nella prima parte di partita non abbiamo fatto bene, forse il rigore ci ha condizionati. Nel secondo tempo abbiamo giocato bene, per le occasioni create meritavamo almeno il pareggio. Adesso ce la metteremo tutta nell’ultima partita”.

Sulle assenze.
“Le assenze si sentono, ma questa cosa ci deve responsabilizzare tutti e dare qualcosina in più. Mi dispiace per il match di oggi, potevamo fare meglio. Qualificazione? Certo, ci crediamo”.

Di Lorenzo Napoli
Di Lorenzo Napoli

Di Lorenzo: “Sappiamo bene cosa fare”

Sul match contro la Lazio.
“Veniamo da una sconfitta in campionato, ma non siamo qui a fare drammi. Siamo ancora primi in classifica e vogliamo continuare a fare il nostro gioco e dimostrare ciò che siamo”.

Sulle due sconfitte contro lo Spartak Mosca.
“Sulla gara d’andata ha influito molto l’espulsione, non meritavamo di perderla. Oggi il rigore all’inizio, ma per le occasioni create meritavamo almeno il pareggio. Abbiamo perso due gare di fila, ma sappiamo qual è il nostro percorso e i nostri obiettivi”.

Sulla differenza di temperatura tra Mosca e Napoli.
“Non era facile giocare su quel campo, ma anche per loro”:

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI