Il Napoli ha intenzione di farlo già a gennaio: le cifre da pagare per il riscatto di Anguissa

Uno dei nuovi arrivi più sorprendenti della Serie A è stato finora proprio il mediano camerunense Zambo Anguissa, arrivato a Napoli in prestito con diritto di riscatto fissato a giugno. Il mediano ha anche segnato ieri, nelle qualificazioni per i Mondiali 2022 con il suo Camerun, nella vittoria per 0-4 contro il Malawi. Nulla toglie, però, secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport che gli azzurri possano accelerare i tempi per riscattarlo.

Anguissa Napoli riscatto

Il suo arrivo è stato un grande colpo di mercato da parte del ds Cristiano Giuntoli, allo sprint delle operazioni finali. Anguissa è stato prelevato con la formula del prestito dal Fulham per una somma di 400 mila euro. Inoltre, il Napoli si è riservato un diritto di riscatto per il giocatore con la società inglese per una cifra sui 15 milioni di euro da versare a giugno. Non c’è dubbio che il club azzurro farà suo Anguissa a titolo definitivo. Anzi, ci sarebbero pure delle possibilità per concludere l’operazione già a gennaio“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI