De Paola non ha dubbi: “Cuadrado da Oscar, ma due calciatori del Napoli tendono a cadere”

Nel corso di Punto Nuovo Sport Show, ai microfoni di Radio Punto Nuovo, ha rilasciato delle dichiarazioni Paolo De Paola. Il giornalista ha detto la sua sulle ultime polemiche sull’utilizzo del VAR e sui comportamenti teatrali, a suo modo di dire, di alcuni calciatori. Di seguito le parole del giornalista.

“Il Var deve essere meno cervellotico, era stato posto per evitare gli errori clamorosi e dovrebbe continuare ad essere utilizzato solo per questo. Né in Inter-Juve né in Roma-Napoli per me erano rigori. Disparità di trattamento? Non bisogna guardare a quello che accade nelle altre gare, deve sempre prevalere l’odio per la Juve. Si deve sempre parlare dei soliti mariuoli, come dice Spalletti è da sfigati parlare di arbitri”.

Napoli Insigne Toronto
Napoli Insigne Toronto

“Anguissa ha fatto una sceneggiata di diversi minuti. Tanti giocatori si lamentano, rotolandosi per ore senza nessun tipo di danno. Anche Insigne tende a cadere ed anche Di Lorenzo lo tende a fare, non c’è solo Cuadrado che è da Oscar. Problemi della Juventus? Non si può negare il valore della rosa della Juventus, non si può dire non c’è Ronaldo e quindi ci sono tutti questi problemi. La Juve lotta a stento per la Champions”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI