La vittoria col Torino vale doppio: due motivi chiari per vincere nella testa di Spalletti

Aumenta il peso specifico della sfida delle ore 18 di oggi, per l’ottava di Serie A contro il Torino. Il Napoli deve vincere per riprendere la testa della classifica in solitaria, a punteggio pieno, dopo la vittoria in rimonta del Milan contro l’Hellas Verona, tutto mentre Luciano Spalletti al suo primissimo anno in azzurro può eguagliare il record ottenuto da un mostro sacro come Maurizio Sarri di 8 vittorie consecutive alle prime 8 di campionato.

Napoli Torino Spalletti

Potrebbero essere sufficienti queste due motivazioni per rendere speciale la sfida con il Torino. Un impegno temuto da Luciano Spalletti, che ha le idee ben chiare sulle insidie che presenta questa partita. Ma sa pure, l’allenatore napoletano, che potrà contare sulla forza di un collettivo che lui stesso ha saputo rendere imbattibile o quasi“, ha scritto oggi La Gazzetta dello Sport in merito.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI