Lo storico di Sampdoria-Napoli: l'attaccante azzurro che ha segnato più gol ai blucerchiati

Lo storico di Sampdoria-Napoli: l'attaccante azzurro che ha segnato più gol ai blucerchiati

Previsto per domani alle ore 18:30 il fischio d’inizio del quinto appuntamento di Serie A per il Napoli. Gli azzurri di Spalletti affronteranno gli undici di D’Aversa allo stadio Luigi Ferraris.

La Sampdoria viene da una vittoria contro l’Empoli, la sua prima in questo avvio di stagione dopo una sconfitta con il Milan e due pareggi con il Sassuolo e l’Inter. Il Napoli, a punteggio pieno, invece, si appresta a dare conferme e punta a mantenere il controllo della vetta della classifica.

I risultati passati

L’ultima vittoria della squadra di casa contro il club azzurro risale alla terza giornata del campionato 2018/19, dove la Samp ha sconfitto il Napoli per un risultato di 3-0 (Defrel, Defrel, Quagliarella). L’ultimo pareggio, invece, è del 30 agosto 2015 (2-2: doppietta di Higuain e di Eder). Al di là di queste due partite, negli ultimi sei anni, contro questa squadra, il Napoli è sempre riuscito a conquistare i 3 punti. Nella scorsa stagione, la squadra di Gattuso ha segnato 4 gol ai ragazzi di Ranieri.

Top scorer

Tra gli attuali giocatori del Napoli il miglior realizzatore contro la Sampdoria è Dries Mertens, che è andato in rete ben 7 volte contro la squadra in questione. Il giocatore belga, però, è ancora indisponibile per Spalletti a causa dell’infortunio alla spalla. Per fortuna, non da meno è il capitano del Napoli: Lorenzo Insigne, infatti, ha segnato 6 gol alla Sampdoria nel campionato di Serie A.

L’ex e il rapporto “realizzativo” col Napoli

In questa partita non si può non pensare a Fabio Quagliarella. Il numero 27, infatti, negli ultimi 5 anni in blucerchiato ha messo a segno 4 gol al Napoli e il fatidico “gol dell’ex” non può che preoccupare i tifosi partenopei. Nonostante ciò, in una sola partita – terza di campionato 2018/19 – il gol dell’attaccante sampdoriano ha effettivamente condotto la sua squadra alla vittoria: negli altri casi, il Napoli è sempre riuscito a fare risultato. Da sottolineare, però, è anche il fatto che per la prima volta da quando veste la maglia della Samp, Quagliarella è a quota zero gol nelle prime quattro giornate di campionato.

Potrebbero quindi essere i due capitani le armi più preziose a disposizione degli allenatori per orientare il risultato della partita a proprio favore.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

Silvia De Martino
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram