Spalletti: "Partite come quella di domani non vanno trascurate! Zanoli? Valuteremo domani"

Spalletti:

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in la conferenza stampa in vista del match di Europa League in programma domani tra Leicester e Napoli. Insieme al tecnico ha parlato anche il neo acquisto Frank Anguissa rispondendo alle domande in conferenza. Di seguito le parole del tecnico toscano in conferenza:

"La considerazione che ho dell'Europa League? La cosa fondamentale di quando si fa questo lavoro è essere credibili con i calciatori. Nei mesi di ritiro cerchiamo di trovare qualcosa che stimoli i calciatori. Ad un certo punto si decide di modificare l'atteggiamento nella preparazione delle partite. In una squadra di calcio la mentalità va costruita, massima voglia e rispetto di andare ad ottenere il risultato più alto possibile in questa competizione. Leicester-Napoli sono le partite top, la bicicletta che sognavamo di pedalare. Sono partite di grande livello e non vanno trascurate!".

"Bisogna stare attenti ad ottimizzare quelli che sono i tempi di recupero per affrontare tre partite in trasferta in pochi giorni. Cambiare qualche forza nuova è sicuramente una soluzione. Per il momento siamo solo all'inizio, ora non siamo ancora nelle condizioni di dover pensare a cambiare quattro o cinque calciatori".

"Insigne? Lorenzo si è allenato stamattina svolgendo tutto l'allenamento. Se le sensazioni domani mattina saranno buone potrebbe essere della partita!"

"Zanoli si sta comportando bene, sta facendo quelle conoscenze e quella crescita abbastanza veloce per essere di questo livello. Dobbiamo fare delle valutazioni in vista di domani, ci sono giocatori come Malcuit che per esempio ha già fatto esperienza in partite del genere. Considerando che giochiamo partite da oltre novanta minuti può comunque succedere di tutto".

"Sappiamo lavorare con il 4-3-3 ma bisogna saper adattarsi anche ad altro durante la partita. La squadra è capace di invertire i due atteggiamenti tra questo modulo e il 4-2-3-1 visto che abbiamo calciatori come Anguissa che possono adattarsi ad entrambi i moduli di gioco".

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

Giuseppe Ferrante
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram