Serie A, partenza a rischio: l'avvertimento di Preziosi

Serie A, partenza a rischio: l'avvertimento di Preziosi

È un momento complicato anche per il calcio, colpito duramente dalla pandemia di Coronavirus. Come registrato dallo studio di Deloitte, infatti, la Serie A è quella che ha subito le maggiori perdite tra i top cinque campionati europei. Le nuove disposizioni riguardo alla riapertura degli stadi possono significare un primo passo per superare questo momento di crisi.

Le limitazioni sul pubblico previste dal Governo, però, rischiano di avere un impatto negativo sulle società. Enrico Preziosi, presidente del Genoa, è intervenuto ai microfoni del Corriere della Sera proprio per parlare di questo tema. Di seguito sono riportate le sue parole:

“Le limitazioni sul pubblico uccidono i club. Stadi aperti per tutti coloro che sono in possesso del Green Pass

La volontà e la speranza dei presidenti dei club italiani è quella di ritrovare i tifosi sugli spalti al più presto, anche in modo da poter contare di nuovo su degli introiti che in questo momento sono di vitale importanza. Le parole di Preziosi fanno eco a quelle di Scaroni, che ha ribadito l’urgenza di una riapertura totale degli stadi.

Enrico Preziosi, inoltre, si è espresso riguardo alla possibilità per cui la Serie A possa non partire secondo quanto previsto dal calendario stilato dalla Lega. Ecco quanto evidenziato:

“Se non ci sarà un dialogo con il Governo, potremmo anche fermarci. Le nostre richieste non possono non essere prese in considerazione”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

Francesco Cunzo
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram