Emerson Palmieri si avvicina: per lui un’operazione “alla Bakayoko”

Il terzino sinistro del Chelsea e della Nazionale di Mancini gode della stima di tutto l’ambiente Napoli, in primis di Luciano Spalletti. Stando a quanto riportato da Il Mattino, Emerson sarebbe vicinissimo a dire sì al club azzurro, che ha bisogno di lui anche per ovviare al lungo stop di Ghoulam.

L’intoppo più importante nella trattativa, comunque, non è certo il gradimento reciproco (già ampiamente constatato), quanto piuttosto le pretese del Chelsea, che potrebbe addirittura far scattare il rinnovo automatico.

Questo consentirebbe al club londinese di poter alzare le proprie pretese, anche alla luce del fatto che, in Europa, i terzini sinistri scarseggiano. Il Napoli, in ogni caso, ha già comunicato le proprie intenzioni tanto al giocatore quanto al Chelsea: l’unica via percorribile è il prestito annuale, garantendo ad Emerson 3,5 milioni di euro.

Vista la distanza che ancora c’è sulla formula, non è da escludere che si possa condurre un’operazione “stile Bakayoko“, ossia negli ultimi giorni di mercato.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI