Jorginho si emoziona: "Difficile trovare le parole, sto vivendo il mio sogno da bambino"

Jorginho si emoziona:

Al termine della semifinale di Champions League tra Chelsea e Real Madrid, conclusasi con il trionfo dei Blues, l’ex Napoli Jorginho è intervenuto ai microfoni di Sky Sport. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

La verità è che è difficile trovare le parole per descrivere queste emozioni. Abbiamo lavorato molto, ognuno di noi ha la sua storia personale e raggiungere un obiettivo così come gruppo e a livello personale è davvero qualcosa di molto grande. Questo gruppo merita di essere lì, è un gruppo straordinario.

Non mi stanco mai di dire che sto vivendo il mio sogno da bambino. Vincere una semifinale contro il Real Madrid è un sogno.

Il ritmo è la nostra forza. Abbiamo giocatori giovani e siamo abituati a giocare ad alti livelli con tanta aggressività ed energia. Tuchel ha portato le sue idee, il suo carattere, e noi giocatori sappiamo quello che vuole ed entriamo in campo facendo quello che ci chiede. Ovviamente il sogno è anche l'Europeo. Rimaniamo all’ombra, con i piedi per terra e continuiamo a lavorare”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram