Arriva il “DL Sostegni bis” nel mondo del calcio: pronti 61 milioni per tutti i club italiani dall’A all’Eccellenza

pallone serie a
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Secondo quanto riportano i colleghi di Sky Sport, il calcio italiano è pronto ad ottenere 61 milioni di euro secondo la bozza del Decreto Legge definito “Sostegni bis”, soldi che risarciranno i club italiani per i costi totali dei tamponi effettuati nell’arco della stagione, ma non solo. Questo è quanto segnalato dalla nostra redazione:

In tutte queste categorie esiste un protocollo da seguire, che prevede la necessità di effettuare test anti-Covid prima di ogni gara. Il Governo, nella bozza del DL Sostegni bis che verrà discusso nei prossimi giorni, ha inserito un fondo pari a 61 milioni di euro per risarcire le società sportive, professionistiche e dilettantistiche, dei costi sostenuti per i tamponi. Le 20 squadre di Serie A, in totale, riceveranno 10 milioni di euro. Alla Serie B, invece, saranno destinati 6 milioni, mentre 10 andranno alla Serie C. Ben 32 milioni di euro, infine, è la spesa prevista per i campionati dilettantistici di tutti gli sport“.

Nello stesso decreto è prevista anche una cifra importante, pari a 50 milioni di euro, come incremento del Fondo unico per il sostegno delle associazioni sportive e dilettantistiche per il 2021. Questa somma garantisce degli stanziamenti a fondo perduto per lo sport di base, cioè quelle attività rimaste chiuse come palestre, piscine e altre società“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory