Infantino, pres. FIFA: “Disapprovo la Superlega, è fuori dal sistema. È nostro dovere proteggere il modello sportivo europeo”

gianni-infantino_490368
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il presidente della FIFA, Gianni Infantino, ha preso una posizione netta rispetto alla costituzione della Superlega. Di seguito, le sue parole:

“Voglio essere estremamente chiaro al riguardo della Superlega: la FIFA è costruita su alcuni valori, i veri valori dello sport. È basata sui nostri statuti, che prevedono la piramide. Come FIFA, possiamo soltanto disapprovare la Superlega: è un negozio chiuso, una fuga dalle attuali istituzioni, dalle leghe e dalle associazioni. È fuori dal sistema. Non c’è alcun dubbio sulla disapprovazione della FIFA“.

“Sono al Congresso UEFA di oggi per dare supporto al calcio europeo, alla UEFA, alle 55 federazioni, alle leghe, ai club, ai calciatori e a tutti i tifosi. Ho fatto parte a lungo della UEFA, ho lavorato duramente per difendere i principi e i valori che hanno portato al successo del modello sportivo europeo. Il calcio è stato creato da persone appassionate e impegnate: è nostro dovere proteggere il modello sportivo europeo, i campionati e le nazionali“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory