Fabian l'ora della rinascita: si è preso il Napoli e ora si punta allo sprint Champions

Fabian l'ora della rinascita: si è preso il Napoli e ora si punta allo sprint Champions

Arrivato all'ombra del Vesuvio, fortemente voluto da Carlo e Davide Ancelotti, Fabian Ruiz si è preso il Napoli conquistando la scena pian piano. Lo spagnolo, stando a quanto si evince dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, ora è davvero un giocatore di classe che, con Demme accanto, costituisce una tandem di centrocampo di tutto rispetto.

Fabian è uno degli interni più evoluti del calcio europeo, una mezzala sinistra subito adattata a giocare a destra per farlo arrivare al tiro con la postura corretta. Nelle sue vene scorre una rapidità di pensiero difficile da leggere e la coppia con Demme sta esaltando i suoi veri punti di forza. Ha dovuto aspettare un po' per decollare definitivamente, ma in nove delle ultime dieci partite, giocate tutte per 90 minuti, ha dimostrato davvero il suo valore.

Gattuso punta anche sullo spagnolo per arrivare a centrare l'obiettivo Champions: e lo fa già da domani sera contro l'Inter che è il suo portafortuna (tre reti siglate ai nerazzurri finora). Il tecnico calabrese, dovrà mantenere una media di 2,37 punti a partita in queste ultime gare, il che significherebbe fare 18-19 punti. Solo così il Napoli e Ringhio potranno stare tranquilli e centrare l'obiettivo d'inizio stagione.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram