Bargiggia: “Italiano davanti a Juric per sostituire Gattuso: c’è un problema con il tecnico del Verona”

vincenzo italiano
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Paolo Bargiggia, esperto di calciomercato, attraverso il proprio sito ufficiale ha parlato del futuro del Napoli in panchina e sulle possibili scelte di Aurelio De Laurentiis. Ecco quanto evidenziato:

Vincenzo Italiano in questo momento è quello che sta in cima alla lista per una serie i ragioni. Pratica un buon calcio che sa valorizzare giocatori non affermati e giovani, non ha grosse pretese economiche e non è nemmeno tanto ingombrante come personaggio. De Laurentiis lo sta seguendo da un po’ ma anche qui, sul tecnico dello Spezia ci sono delle criticità da valutare”.

“Per primo ovviamente la salvezza con la sua squadra; se retrocede diventa poco presentabile per il Napoli. Poi, con un contratto fino al 2022 ed una penale da un milione di euro in caso di abbandono prima della scadenza naturale inserito dalla vecchia proprietà, resta da valutare quali saranno le scelte e le proposte del nuovo padrone americano. Ma, pur se di un’incollatura, in questo momento Italiano va considerato davanti a Juric che è un altro papabile. Solo che qui, la questione, con l’attuale tecnico del Verona è più sostanziale: non c’è certezza che accetterebbe di prender in mano una squadra da rifondare e che, virtualmente potrebbe perdere i pezzi migliori. Juric è uno esigente, un po’ come il suo Maestro Gasperini e per questo alimenta qualche dubbio intorno alle scelte di De Laurentiis”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI