CANALE 21 – Se la Juve non rinnova il contratto a Sarri, dovrà pagargli altri 2,5 milioni di euro!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ai microfoni di Canale 21, nel corso de Il Bello del Calcio, gli ospiti in studio hanno parlato della situazione sulla panchina del Napoli. Il nome più gettonato tra quelli che potrebbero risollevare la sorte del Napoli è quello di Maurizio Sarri, il quale sembra si sia rifiutato di subentrare in corso a Gattuso.

Il giornalista de Il Corriere dello Sport, Francesco Marolda ha provato ad immaginare la telefonata avvenuta tra Aurelio De Laurentiis ed il tecnico toscano Maurizio Sarri. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione: “Sarri gli avrà detto: ‘Aurelio grazie ma ho ancora due, tre mesi di contratto con la Juve’.

Dopodiché ha rivelato un’importante notizia sul tecnico toscano: “In più vi aggiungo che c’è una clausola nel contratto con la Juventus: se i bianconeri non gli rinnovano il contratto, dovranno pagargli ancora due milioni e mezzo di euro per certificare l’addio“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI