Montervino duro con la squadra: “Al Napoli manca una bandiera! I calciatori non hanno senso di appartenenza”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Francesco Montervino, ex calciatore del Napoli, ha preso parte al dibattito di Ne Parliamo Il Lunedì, in onda su Canale 8. Montervino ha criticato i calciatori attualmente presenti in rosa nel Napoli, rei di non avere senso di appartenenza. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione.

“Ho la sensazione che i calciatori non siano completamente dediti all’allenatore. Non si farebbero tagliare un braccio! Non c’è una bandiera che farebbe di tutto per il Napoli. Dovremmo far capire quanto conta portare questa maglia, che si dia senso di appartenenza”.

Rincara la dose Carlo Alvino, noto giornalista sportivo. “Ci vorrebbe una persona che non sia il ds che indirizza lo spogliatoio. Nel Napoli manca. Finisce la partita a Granada e Bakayoko sorride; i tifosi però erano arrabbiatissimi. Non ha sbagliato il centrocampista, ma nessuno gli ha fatto capire quanto conta giocare nel Napoli! Devono spiegargli la piazza quanto è legata alla società. Ci vuole una figura ad hoc”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte della grande famiglia editoriale del Nuovevoci Network, insieme a Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui canali social, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Seguici su Facebook