Alvino difende Gattuso: “In una doppia sfida, se non segni, la regola è di non far segnare l’avversario”

Il collega Carlo Alvino, nel post partita di Napoli – Atalanta, ha espresso la sua opinione riguardante la semifinale d’andata su Twitter. Di seguito, le sue parole:

“Ai tanti Ferguson, Mourinho, Guardiola e frequentatori abituali di Coverciano che sono apparsi stasera e che auspicano l’esonero di Gattuso dopo una prova certamente non esaltante degli azzurri ma che tiene aperta la porta della qualificazione, voglio solo ricordare che in una doppia sfida, con la prima in casa, vale la regola che se non segni l’importante è non farli segnare. Ma forse è troppo difficile pensare che c’è ancora un’altra partita”.