Diritti TV, bomba da Bloomberg: Amazon sfida Sky per i diritti della Serie A!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Secondo le indiscrezioni rilasciate da Bloomberg, Jeff Bezos, l’amministratore delegato di Amazon, sarebbe intenzionato a contendere a Sky Sport i diritti della Serie A. Ulteriore tentativo dunque di ampliare i propri orizzonti anche nell’ambito del palinsesto televisivo del calcio italiano, dopo aver già acquistato i diritti delle migliori partite di Champions League a partire dalla stagione che verrà sino al 2024, trasmesse su Prime.

Il prossimo 26 gennaio, alle ore 10, scadrà il termine ultimo per presentare le offerte per acquisire i diritti a trasmettere le partite del campionato italiano dalla stagione 2021/2022 al 2023/2024 e, alla sempre più probabile novità del canale della Lega che sarà reso possibile dall’ingresso di alcuni fondi stranieri come CVC Capital Partners and Advent International, Amazon si aggiungerebbe a Sky e Dazn accrescendo così la sua competitività nel mercato dello streaming, assicurandosi una delle competizioni più seguite del panorama mondiale. In Europa inoltre si è assicurato i diritti televisivi di alcune partite di Premier League, mentre in America è uno dei distributori della NFL, il campionato professionistico di football americano.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI