Home » News Calcio Napoli » Cabrini sicuro: "Se Maradona avesse giocato alla Juventus e non al Napoli, ora sarebbe ancora vivo"

Cabrini sicuro: “Se Maradona avesse giocato alla Juventus e non al Napoli, ora sarebbe ancora vivo”

Antonio Cabrini, ex difensore storico della Juve e della Nazionale italiana, ha detto la sua sulla morte di Maradona ai microfoni di Irpinia Tv. Secondo Cabrini, la causa della prematura scomparsa di El Pibe è da ricercarsi nella sua permanenza a Napoli.

Sarebbe ancora qui con noi se fosse venuto alla Juve perché l’ambiente lo avrebbe salvato, non la società ma proprio l’ambiente”. Il binomio magico Napoli-Maradona, secondo l’ex difensore, non avrebbe tutelato il fuoriclasse argentino, andando a costruire un legame fin troppo passionale ed oppressivo. “Una leggenda vivente e un avversario gentiluomo che come tanti altri fuoriclasse ha saputo dare nello stesso tempo il meglio e il peggio. L’amore di Napoli è stato tanto forte e autentico quanto, ribadisco, malato”.

2 commenti su “Cabrini sicuro: “Se Maradona avesse giocato alla Juventus e non al Napoli, ora sarebbe ancora vivo””

I commenti sono chiusi.