Home » News Calcio Napoli » Maradona, il medico: "Morte insolita, non è stato curato a dovere"

Maradona, il medico: “Morte insolita, non è stato curato a dovere”

Le parole dell’avvocato di Diego Armando Maradona hanno smosso le acque denunciando il mancato arrivo dell’ambulanza in tempo.

A queste, si sono aggiunte anche le parole del medico del Pibe, Alfredo Cahe: “Si tratta di una morte quantomeno insolita, Diego non è stato curato a dovere. Avrebbe dovuto essere ricoverato, non esiste che un paziente nelle sue condizioni venga dimesso dopo una settimana, mandarlo a casa è stato stupido. E poi avrebbe dovuto avere un medico adeguato accanto, in grado di assisterlo in caso di emergenze”