Novità sui diritti tv: via ai fondi dai 20 club ora compattati

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’edizione odierna del Corriere della Sera ha riportato le ultime notizie riguardo i diritti tv. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Il presidente Dal Pino la definisce ‘una svolta storica’. L’ad De Siervo ‘un passo fondamentale sulla via della trasformazione del calcio un’industria’. In entrambi i casi, l’approvazione all’unanimità della proposta avanzata dai fondi di private equity rappresenta un’innovazione nel mondo del calcio. I venti presidenti dei club di Serie A (dieci presenti a Roma, tra cui Scaroni, Lotito e De Laurentiis e il restante collegato in videoconferenza, fra i quali Agnelli e Marotta), sopraffatti dai debiti e gravati da una crisi di liquidità preoccupante, hanno optato per la strada della modernizzazione: si sono uniti davanti all’offerta di 1,7 miliardi, proposta dalla cordata Cvc, Advent e FSI, per diventare soci al 10% all’interno della media company fondata per gestire e commercializzare i diritti televisivi.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI