Pistocchi: “Mancini ha copiato il gioco di Sarri! Per lo scudetto se la giocano in 5, ecco chi vincerà”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Maurizio Pistocchi, noto giornalista sportivo, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Pistocchi ha detto la sua in merito alla prestazione della Nazionale e riguardo lo scudetto. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione.

“Sono lontani i tempi in cui Insigne non giocava in partite importanti come con la Svezia. L’impostazione della Nazionale è quella del Napoli di Sarri , con Jorginho e Insigne, ma manca un 9 di qualità. Non è colpa di Mancini, ma l’Italia non ha un vero 9 dotato tecnicamente. Si guardi ai giovani”.

Napoli-Milan? Importante per il campionato, Peccato per Osimhen che rischia di mancare. Confronto interessante: Milan molto tradizionale, Ibra fa la differenza. Il Napoli punta sulla qualità, ha 5 giocatori offensivi, due stili di gioco e mentalità diverse”.  

“Il calcio di Sarri è bellissimo, la stessa nazionale si è ispirata a quello. Mancini ha copiato Sarri, non a caso Jorginho ed Insigne sono affiancati da Barella e Locatelli, simili ad Allan ed Hamsik”.

Potrebbe esserci qualche sorpresa quest’anno. Vedo 5 squadre che possono vincere, vincerà chi avrà meno problemi col covid e gestirà meglio le coppe. Gattuso a questo proposito fa ampio turnover. Quest’anno c’è livellamento dei valori, prima la Juve sembrava tanto più forte degli altri. Ho avuto l’impressione di tante individualità, ma non di squadra”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI