Tamponi in Serie A, cambia il regolamento: pronta una struttura centralizzata a dire chi è positivo e chi no

pallone serie a
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La Serie A pronta a imitare la UEFA. Il caos tamponi in casa Lazio ha spinto i presidenti dei club italiani a chiedere chiarezza e rispetto delle normative. Ecco perché il regolamento potrebbe cambiare entro breve.

Secondo i colleghi di calciomercato.com, entro breve ci sarà una struttura centralizzata che stabilirà chi è positivo e deve essere isolato e chi invece può giocare. Il Consiglio di Lega previsto per le 14 di oggi, venerdì, darà il via libera a questa piccola rivoluzione, quindi toccherà all’Assemblea ratificare la decisione. Si seguirà, insomma, la linea tracciata dalla UEFA. Il costo della centralizzazione dei test sarà elevato, perciò servirà il voto favorevole della maggioranza dei presidenti, ma le indicazioni portano a pensare che il numero dei consensi necessari sarà raggiunto.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory